Fare il Claun di corsia è…

“Un’esperienza fuori da ogni schema e sempre diversa.
Ogni servizio è un’emozione diversa.
Un’emozione sempre nuova. Un’improvvisazione a colori diversi, con emozioni interne forti, positive e a volte negative.
Un tuffo continuo nell’imprevisto, nel divertimento.
I servizi non sono mai uguali…”

Chi siamo???

LA MOLE DEL SORRISO” nasce a Torino il primo giorno di qualche primavera fa, precisamente il 21 marzo 2004: le idee, la passione e l’entusiasmo di un gruppetto di claun danno ufficialmente vita a questa nuova e coloratissima avventura!

Questo piccolo gruppo, col trascorrere delle primavere, si è fatto conoscere e si è allargato sempre di più: attualmente i soci (ovvero i MOLINI) sono circa ottanta, guidati dalla Presidentessa Claun Violina.

La Mole del Sorriso è un’ASSOCIAZIONE Onlus sempre in movimento, formata da volontari che, complici vestiti e trucchi super colorati, oltre all’immancabile NASO ROSSO, si trasformano per qualche ora nei claun di corsia che si aggirano per alcuni Ospedali di Torino e dintorni durante i weekend.

Lo scopo dell’associazione è quello di riuscire portare allegria e sorrisi in strutture ospedaliere, case di risposo, comunità, enti e strutture sanitarie e di assistenza, ovvero in luoghi e situazioni di sofferenza e di disagio.

L’attività principale che l’Associazione svolge sul territorio, ormai da più di 10 anni, resta comunque quella del VOLONTARIATO CLAUN DI CORSIA: i Molini hanno la missione di provare a portare un po’ di colore e un sorriso ai malati (nonché ad amici e parenti in visita) che stanno vivendo una situazione di difficoltà e sofferenza come quella del ricovero in ospedale.

I volontari entrano in azione durante il weekend e precisamente potete incontrarli:

– ogni SABATO POMERIGGIO presso l’I.R.C.C. di Candiolo;

– ogni SABATO POMERIGGIO presso l’Ospedale Santa Croce di Moncalieri nei reparti di Pediatria, Neonatologia e Maternità;

– l’ultima DOMENICA POMERIGGIO di ogni mese presso l’Ospedale Gradenigo di Torino nei reparti di Ortopedia, Oncologia e Urologia.